1

IMG_0167 Eccoci qui a raccontare, con velo di tristezza, l'ultima tappa dell'undicesimo giro podistico della Valle di Fassa.
Chi, come noi, è da anni che partecipa a questa manifestazione sa quanto sia difficile ritornare alla realtà, se pur bella, dei nostri paesi del varesotto.
L'atmosfera goliardica, di spensieratezza, di allegria, di amicizie che con piacere si ritrovano a distanza da un anno con l'altro, di rivalità spiegate solo in gara e gli scenari naturali che fanno da cornice alla fatica degli atleti è difficile da spiegare in poche righe.
Apoteosi di quanto detto è il "tappone" finale.
Oggi la partenza era posta nello splendido paesino di Vigo di Fassa che ha visto prendere il via ben 401 atleti fra podisti e camminatori.
La prima parte del percorso, partendo da Vigo, si snodava fra salite e discese sterrate in mezzo a pinete di larice, con pendenze non esagerate e corribili.
Superata questa prima parte, quindi in prossimità di metà gara, si prendeva la strada asfaltata in direzione Gardeccia: quattro chilometri circa di salita che in alcuni punti raggiungeva pendenze tali da obbligarti a tirare il fiato camminando.
Con somma gioia di tutti, dopo questi quattro chilometri, si raggiungeva quota 2000 mt percorrendo gli ultimi 2,5 km su sentiero ondulato di montagna.
L'arrivo al Ciampedie è qualcosa di spettacolare, sia per il panorama con le cime del gruppo Catinaccio a fare da spettatrici, sia per l'entusiasmo del pubblico presente.
Una giornata di festa per tutti conclusa nel migliore dei modi fra sorrisi, complimenti agli avversari e pacche sulle spalle.
Di seguito vi riportiamo la classifica dei portacolori Valbossa, facendo ancora tanti complimenti alla nostra Cinzia per l'ottimo risultato conseguito.
BASOLI ANDREA     12° assoluto
ROMANI EDOARDO  39° assoluto
PASSERA CINZIA    48° assoluta e 4° assoluta femminile
PERUCCHINI MARIO 94° assoluto
COLLI ANGELO      100° assoluto 
TARTARI MARIA    136° assoluta e prima di categoria
Anche quest'anno la Traslaval non tradisce le attese di noi Valbossa, confermandosi la gara a tappe con la maggiore partecipazione di podisti e un'organizzazione esemplare.
Con ciò la Delegazione saluta tutti invitando, chi volesse provare le nostre stesse emozioni, a parteciparvi in un prossimo futuro.
P.S.: Mi permetto di usare ancora una volta il nostro blog per complimentarmi con l'amico e rivale Mauro Toniolo che oggi ha confermato di essere in grande forma confermando la settima posizione assoluta e la seconda di categoria.

1 commenti
  1. president 5 luglio 2009 14:01  

    Complimenti a tutti per i risultati ottenuti, con una nota particolare per la nostra Cinzia, 4^a assoluta per la categoria femminile.