6

La difficoltà di una maratona con le ciaspole ai piedi. Il valbossino Marco Zarantonello è l'inviato di Icarus sulle Dolomiti bellunesi, dove affronta 44km di fatica e gelo.

Altro bel servizio

Ciaspalonga

6 commenti
  1. Silvano 24 marzo 2012 13:38  

    Grande LUPO !!!

  2. gianni zonca 24 marzo 2012 20:14  

    Bravissimo Marco,impresa epica....d'altri tempi,mi vengono in mente Coppi e Bartali in bici sullo sterrato......Bello il servizio !

  3. tillo 24 marzo 2012 20:20  

    "lupo" e il suo ambiente.......
    qualche anno fa magari........

  4. Elena 24 marzo 2012 21:33  

    Complimenti Lupo!! Impresa per chi sa soffrire davvero, lo pensavo prima di vedere il video e ne ho avuto la conferma dopo.

  5. Orientestella 26 marzo 2012 00:29  

    Quando il gioco si fà duro.... il Lupo c'è !!
    Grande Marco

  6. Anonimo 31 marzo 2012 15:48  

    Complimenti Marco
    sei davvero un grande

    quando leggo di queste imprese mi sento davvero piccolo piccolo...

    Lorenzo