1

CRONACHE VALBOSSINE

Pubblicato il 28.3.17

Donne Valbossine ancora in evidenza questa settimana!

imageE dopo il primo posto di Martina Gioco della scorsa settimana, ecco, dopo tante buonissime prestazioni e tanti podi conquistati, arrivare la prima vittoria per Marta Dani, ottenuta nel consueto appuntamento domenicale del circuito del Piede dOro, che per l'occasione si è svolto a Voltorre, con la classicissima "3 Valli Voltorresi" giunta ormai alla 42ª edizione. Bravissima Marta complimenti a lei e naturalmente a tutti i partecipanti di giornata!

Ecco le parole del pres. Andrea Poggioni, presenti in quel di Voltorre:

image"Partecipo poco alle gare del piede d’oro in quanto, come si sa, prediligo le corse tra i monti. Ma quando posso prendo parte volentieri a queste corse tanto semplici quanto impegnative, in cui si vive un grande senso di competitività essendo molte le categorie su cui sono suddivisi gli iscritti al circuito. Mi è sempre piaciuta la gara di Voltorre, una delle prime a cui ho partecipato quando mi sono affacciato nel mondo del running. Percorso impegnativo, ricco di saliscendi, con un buon mix tra asfalto e sterrato. La pioggia ha creato qualche ristagno con piccoli tratti fangosi ma comunque non limitanti. Posso solo far rilevare un sistema di schieramento alla partenza un po’ contorto e gli imbuti che si creano nei tratti stretti e più impegnativi in salita che in una gara così corta sono poco graditi.

Buona la partecipazione valbossina. Il migliore dei nostri è stato ancora una volta Ferdinando Coltro arrivato nono assoluto. Mentre finalmente, sale sul gradino più alto del podio Marta Dani. Sono molto felice di questa vittoria perché è il frutto di impegno e di allenamento attento e costante. La trovo spesso in pista a Sumirago che si ammazza di ripetute con il bello e il brutto tempo, con il freddo e il buio. E’ l’ulteriore conferma che in questo sport se non ci si allena non si ottiene nulla. Brava Marta, bravo Ferdi, bravi tutti i valbossini che a tutti i livelli si spremono fino all’ultimo metro. Da presidente sono orgoglioso di tutti voi.

Poggio"

Max Valsesia presente a Cavallirio per la 1ª edizione della "Stragusto-La corsa del Gusto", gara Fidal di12,5km. 30ª posizione in 48'21" per Max. Complimenti!

imageSegnaliamo anche avvistamenti valbossini in allenamento al Campo dei Fiori...

Buona settimana a tutti

 

Fabio Digi

1 commenti
  1. tillo 29 marzo 2017 11:45  

    tanti complimenti Marta, sappiamo che certi risultati non vengono a caso ma c'è molto "sudore" dietro......