1

image 4 sono stati i Valbossini che quest’anno hanno avuto il coraggio di affrontare il tradizionale freddo e gelo delle campagne novaresi e circa un migliaio sono stati gli atleti che si sono presentati sulla linea di partenza per partecipare alla 17 edizione della Mezza di S. Gaudenzio.
Come da copione la gara si è svolta prevalentemente nella campagna a sud di Novara su un percorso lineare, piatto e veloce anche se piuttosto anonimo ma che la gelata mattutina ha contribuito a rendere a suo modo affascinante rendendo lo scenario completamente bianco e cristallizzato dal ghiaccio.
Correre con queste temperature certo non ha favorito grandi prestazioni ma tutti come al solito abbiamo dato il massimo e cercato di tenere alta la bandiera della Valbossa.
Ottima come al solito l’organizzazione con un ampio e comodo parcheggio, un intero palazzetto per sbrigare le operazioni logistiche di rito pre e post gara, ottimo ristoro finale ed un utile pacco gara messo a disposizione dagli sponsor.
Solo dopo un tè caldo e dopo essere rientrati in macchina col riscaldamento acceso, stanchi ma soddisfatti, abbiamo potuto ribadire a mente fredda (chiaramente…) che questa prima mezza dell’anno rappresenta per noi un appuntamento al quale è sempre un piacere partecipare.

Lorenzo

image

1 commenti
  1. president 30 gennaio 2013 19:59  

    Complimenti ai nostri portacolori!!!!!