4

PANETTONATA

Pubblicato il 20.12.11

Grande partecipazione di tesserati e familiari sabato sera presso la sala degli Alpini di Azzate per il consueto scambio degli auguri organizzato dal consiglio della Valbossa. Panettonata Valbossa 17-12-2011Mentre sullo schermo allestito a fianco del camino passavano le foto di alcune corse svolte nell’anno che sta per concludersi, sui tavoli venivano serviti panettone, mascarpone e spumante a volontà. Non è però mancata la “competizione”, per una volta rappresentata da una tranquilla tombolata; per aggiudicarsi i ricchi premi in palio non servivano dunque né gambe né fiato ma solo una buona dose di … fortuna. Dopo aver raccolto gli auguri delle Autorità cittadine, è toccato ai ragazzi della Valbossa “next generation” ricordare a tutti i presenti lo spirito natalizio rappresentato attraverso recite, canti e musiche. In extremis, ha fatto la sua apparizione anche Babbo Natale o forse – come ho cercato di spiegare a mia figlia che non era molto convinta – di un suo fido collaboratore. Il premio più ambito – un cesto ricco di prodotti per allietare le prossime feste – è stato assegnato con la lotteria finale. Gli auguri conclusivi sono stati affidati al Presidente che ha auspicato per tutti un anno colmo di serenità e naturalmente di tanta corsa. Buone feste a tutti !
Stefano M.
 

4 commenti
  1. Il Poggio 20 dicembre 2011 23:10  

    Ma qualcuno stava facendo il solletico a Rita? :-)

  2. president 21 dicembre 2011 18:47  

    Ricevere dei complimenti per questi bambini è piacevole due volte: una per la bravura di loro stessi,per l'impegno e l'entusiasmo; un'altra per l'impegno dei loro genitori e dei loro educatori. Dato il successo di quest'iniziativa l'anno prossimo la ripeteremo.
    Grazie a tutti i bambini che hanno partecipato e ai loro genitori.

  3. Alby 27 dicembre 2011 15:04  

    Come genitore, dona già immensa gioia, ricevere i complimenti per il comportamento dei propri figli, se poi questo è dovuto ad un comportamento che hanno fatto spontaneamente, senza nessuna influenza da parte nostra, la gioia è moltiplicata perché vuol dire che gli insegnamenti che si stanno dando sono evidentemente quelli giusti. Alberto, Paola, Gianluca e Giacomo ULIVI ringraziano per le parole ricevute dal Presidente a nome suo, a nome delle autorità e di tutti i presenti alla Panettonata del 17 dicembre. Per l'anno prossimo Gianluca e Giacomo stanno pensando già a qualcosa di nuovo. Un augurio sincero a Nome della famiglia Ulivi per un sereno Natale ed un 2012 ricco di gioia, serenità e perché no, di soddisfazioni sportive.

  4. president 30 dicembre 2011 09:14  

    Grazie Alberto per l'impegno preso per l'anno prossimo.