8

Più di 1100 iscritti a questa mezza più oltre 400 per la 10 non competitiva. Freddo pungente alla partenza mitigato da un tiepido sole. Gara veloce con lunghissimi rettilinei in mezzo alle risaie vercellesi con un lungo cavalcavia da ripetere avanti e indietro.
Da sottolineare il debutto sulla distanza per il neovalbossino Mauro al quale vanno i nostri complimenti e l’incitamento a proseguire su questa strada.

image 
Maxxico e Yeti sempre in sfida e un illustre portoghese.

Classifica valbossini

Pos. Pos. M/F Pos. Cat. Pett. Cognome Nome Cat. RealTime
83 78 24 541 TORELLI GIANLUCA MM40 01:23:44
120 114 11 540 BOSETTI FABIO TM 01:26:45
294 276 8 219 FRANZETTI LUIGI MM60 01:34:05
480 449 126 405 MODESTI STEFANO MM40 01:39:45
590 549 128 878 COLOMBO MASSIMO MM45 01:43:42
632 587 161 753 VICARIO MARCO MM40 01:44:49
885 108 5 F43 DAL FORNO NATALINA MF60 02:03:01
888 779 206 317 RODIGHIERO MAURO MM40 02:03:03

Un valbossino al debutto.

image Ciao a tutti gli amici valbossini, sono Mauro quello che ha deciso a 42 anni di correre una gara, e, come mi ha definito Maxxico, il debuttante. E cosa c’è di meglio di una mezza a Gennaio con -2° alla partenza?
Onestamente stamattina verso le 09.00 mi chiedevo perché non ero rimasto sotto le lenzuola al calduccio, ma poi ho capito che ho fatto bene a svegliarmi presto e a prendere un pacco di freddo, perché già dopo un km dalla partenza non si sentiva più.
Mi sono divertito molto e vedevo in giro solo gente che sorrideva. Alla fine anche se un po’ stanco mi sono chiesto perché ho aspettato cosi tanto ad iscrivermi con voi.
Adesso cercherò di recuperare in fretta, magari migliorando un po’ il tempo, ma per me è stata già una bella soddisfazione arrivare in fondo.
Non avendo riferimenti personali non sapevo come comportarmi. Alla fine ho fatto finta di allenarmi su un bel lungo di 21 km a 6 minuti al km, anche grazie alla mia "compagna di merende" a cui mando un abbraccio. Quella splendida ragazza di nome Natalina mi ha fatto da chioccia per quasi 18 km. Mi snocciolava consigli e aneddoti, e mi ha fatto arrivare al traguardo senza quasi accorgermi. Grazie.
Ora vi saluto.
Maxxico mi aveva chiesto due righe per raccontare la mia esperienza. Mi scuso per essermi dilungato un po’, ma vi assicuro che avevo molto di più da raccontare, ma ho cercato di trattenermi......
Alla prossima gara.
Un abbraccio a tutti.
CIAOOO
Mauro R.

8 commenti
  1. Anonimo 24 gennaio 2011 09:45  

    A mia discolpa: non son transitato sulla linea di partenza nè di arrivo. Non ho usufruito di alcun ristoro .. ho solo affiancato un amico per tutta la gara x fare da pacer (ha chiuso in 1h38m03s)
    Non ho corso con la maglietta della squadra per non disonorarla!
    Sono assolto???
    dual

  2. tillo 24 gennaio 2011 11:49  

    sarà un punto all'ordine del giorno del prossimo consiglio, a mio parere la cosa mi sembra grave vedremo .........
    complimenti e benvenuto a Mauro

  3. Anonimo 24 gennaio 2011 14:55  

    Scusate, è vero - come ho sentito ieri - che nelle manifestazioni patrocinate dalla FIDAL è necessario indossare la divisa della società, pena una sanzione pecuniaria ?
    Grazie e saluti a tutti.
    Stefano M.

  4. gilda 24 gennaio 2011 17:49  

    VERO, quello sotto è un comunicato diramato dalla FIDAL piemonte!

    REGOLAMENTO ORGANICO
    Art. 7 - Diritti e doveri delle Società
    4. Le Società, quali soci della Federazione, sono tenute a:
    g) sorvegliare che il comportamento e l’abbigliamento dei propri atleti e tesserati siano decorosi e decenti. In particolare le Società curano che gli atleti indossino esclusivamente la maglia sociale in tutte le competizioni ufficiali . La mancanza della maglia sociale nelle manifestazioni ufficiali è punita con un’ammenda comminata dal competente organo di giuria in campo e versata al Comitato Regionale territorialmente competente.
    In ottemperanza a quanto sopra le Norme 2011 Diritti di Segreteria stabiliscono:
    b) AMMENDE
    1) per mancanza della maglia sociale di un atleta delle categorie All/Jun/Pro/Sen/Mas in ogni fase di tutte le manifestazioni (applicabili alla società per ogni atleta) euro 100,00

    Nonostante i numerosi inviti da parte del Gruppo Giudici Gare a voler rispettare il regolamento e a indossare la maglia sociale la normativa continua ad essere disattesa.

    Si comunica quindi che a partire da domenica 23 gennaio non verranno più concesse deroghe ed il regolamento verrà applicato con relativa ammenda

  5. president 25 gennaio 2011 21:08  

    Ciao Mauro,non esiste un'età per incomiciare a correre,l'importante è iniziare non soltanto per gli obiettivi agonistici ma anche per il benessere fisico.Complimenti!!!
    Grazie per aver scelto la nostra società. Spero troverai accoglienza, disponibilità e ascolto.

  6. 3mea 25 gennaio 2011 21:26  

    Il Dual non dichiara i suoi tempi sulla mezza...c'è di che preoccuparsi per il prox futuro di sfide??

  7. Anonimo 26 gennaio 2011 18:51  

    Ciao Cavallo, sono ancora in letargo ma quando uscirò scalpiterò fin da subito!!!
    dual

  8. Anonimo 28 gennaio 2011 01:28  

    Certo nn sanno proprio + come raccattare i soldi ... che desolazione sta diventando il mondo del podismo!
    Fabio