7

7° WINTER CHALLENGE

Pubblicato il 14.12.09

di Betta & Rita

foto Casorate

Si è conclusa questa mattina la 7° edizione del Winter Challenge, “circuito di corsa campestre” del Varesotto, che quest’anno si è presentato con un’edizione rinnovata, articolata in 4 gare settimanali consecutive della lunghezza di circa 5 km.

Siamo partiti da Cadrezzate, correndo sul tracciato ormai noto del “Cross del Laghetto”: a nostro avviso è stata forse la tappa più dura su un percorso che prevedeva una prima parte abbastanza scorrevole e pianeggiate ed una seconda parte con una “bella” salita di quasi 500m da percorrere due volte.
La seconda tappa è stata completamente inedita: si è corso a Castiglione Olona in una giornata che dal primo mattino si presentava fredda e uggiosa. Infatti qualche minuto prima della partenza è cominciata una pioggia persistente che ci ha accompagnato per tutta la gara. Il percorso era velocissimo, su prato completamente pianeggiante con curve molto armoniche e ben disegnate.
Il “Cross dei 2 Pini”, teatro della terza tappa, è stato per molti un “ritorno al passato”.
Non per noi che ci correvamo per la prima volta!!
E’ stata la tappa panoramicamente più bella: la giornata era fresca ma soleggiata e limpida e ci consentiva di vedere molto bene (prima e dopo la gara!) sullo sfondo il Lago Maggiore con le cime circostanti innevate. Il percorso è stato molto suggestivo, ricco di brevi saliscendi e piccoli strappi ma anche di tratti piuttosto lunghi e ben corribili.
La tappa odierna si è corsa a Casorate Sempione, su un percorso anch’esso nuovo; il tracciato era pianeggiante ma molto tecnico, su terreno irregolare, dove il prato era per buona parte ricco di zolle che rendevano la corsa abbastanza faticosa. Molto particolari sia i suggestivi passaggi nei boschi che gli ultimi 200/300 m corsi sulla pista di atletica dove era posizionato l’arrivo.

Sul piano dei risultati il Winter è stato letteralmente dominato da Lhoussain Oukrid e Ilaria Bianchi, entrambi vincitori di tutte e 4 le tappe.
Noi della Runners Valbossa ci siamo contraddistinti raggiungendo il III° posto di Società e buoni risultati individuali.
Riportiamo di seguito i risultati dei valbossini che hanno portato a termine tutte e 4 le tappe:

TREMEA FLAVIO 1.13’21” 19ass-6cat
ZANOTTI MARIO 1.15’43” 31ass-12cat
ALEZIO ANTONIO 1.17’58” 43ass-2cat
FASAN LIVIO 1.21’33” 63ass-8cat
ZONCA GIANNI 1.23’44” 70ass-9cat
CASTELNOVO ENRICO 1.25’47” 78ass-10cat
VICARIO MARCO 1.27’38” 83ass-28cat

DI GREGORIO ELISABETTA 1.22’24” 7ass-6cat
GRISOTTO RITA 1.24’33” 11ass-5cat
TARTARY MARY 1.32’25” 16ass-1cat
REGGIORI ANNA 1.35’28” 17ass-1cat
DAL FORNO NATALINA 1.47’30” 22ass-5cat

In ultimo………un grande ringraziamento al Pilo per il tifo e i servizi fotografici…… ti aspettiamo al più presto!!!

BUON NATALE A TUTTI

7 commenti
  1. tillo 14 dicembre 2009 12:58  

    e brave le nostre "Betta e Rita"

  2. Anonimo 14 dicembre 2009 16:07  

    chissà perchè lo chiamano WINTER (not winther)visto che l'inverno iniziarà il 21 dicembre.
    Winter è una brutta parola, meglio WJUVENTUS

  3. 3mea 15 dicembre 2009 21:20  

    beh Mister, abbiamo smanettato mica male ne? Una V° tappa, con uno scarto, sarebbe stata gradita, cmq va bene così!
    ciao

  4. MISTER 16 dicembre 2009 10:53  

    Va bene così, io mi sono divertito, sono proprio gare che mi piacciono, poi senza infortuni. va bene così

  5. pilo966 16 dicembre 2009 12:02  

    Maledetti, sto tornando e vi morderò le caviglie.

    il pilo azzoppato

  6. 3mea 16 dicembre 2009 21:12  

    passi per le caviglie, l'importante è che non mi sfiori i tend. di achille!!!!!
    ciao

  7. tillo 17 dicembre 2009 20:36  

    Pilo guarda che la cosa si fa seria, quei due li vanno troppo forte dobbiamo studiare qualcosa al più preto !!!!!!!!!