13

AmericanaSabato 26 settembre 2009, presso la pista di atletica del centro sportivo di Sumirago con partenza alle ore 14.30, la Runners Valbossa è lieta di invitare tutti gli interessati alla sua prima GARA ALL’AMERICANA.

Si tratta di percorrere un tratto della pista di 200 metri cercando di non arrivare ultimo perché proprio l’ultimo viene eliminato. Si percorrono quindi altri 200 m a ritmo blando per ricompattare il gruppo e quindi si riparte per una seconda batteria e così via. Vince, chiaramente, chi resta per ultimo avendo eliminato tutti gli altri.

  • L’iscrizione all’AMERICANA DELLA VALBOSSA è libera a tutti gli atleti che abbiano compiuto i 13 anni
  • Costo dell’iscrizione 2 Euro
  • Ritrovo ore 13.30 alla pista di atletica di Sumirago
  • Partenza prima batteria ore 14.30
  • A seconda del numero di iscritti la Runners Valbossa si riserva il diritto di eliminare più di un concorrente (es. sino alla metà degli iscritti si eliminano gli ultimi due arrivati, poi solo l’ultimo)
  • Il nome dell’atleta che sarà eliminato è ad insindacabile decisione del giudice di gara.
  • Dato lo spirito goliardico di questa prima edizione, non sono stati previsti premi di nessun tipo.

       VOLANTINO

13 commenti
  1. Anonimo 9 settembre 2009 11:58  

    bene la proposta mi piace... posso sempre presentarmi ed eliminarmi prima ancora di partire... tanto non ho dubbi... :-)
    lella

  2. pilo966 9 settembre 2009 16:00  

    Lella, potresti avere delle sorprese! Il tatticismo di questo tipo di gare gioca scherzi inaspettati.

    il pilo

  3. Anonimo 9 settembre 2009 17:25  

    BRRRR.... a un secondo giro non so se sopravviverei!!
    :-)
    lella

  4. president 9 settembre 2009 20:55  

    Ciao Graziella le gare sono fatte non solo per essere vinte..e come dice il proverbio "L'importante é partecipare"!!!Aspettiamo te e anche gli altri numerosi visto che è una competizione del tutto diversa rispetto alle solite.
    Saluti

  5. Il Poggio 9 settembre 2009 23:12  

    E' molto divertente, L'ho sperimentata ed effettivamente ci sono state grandi sorprese. Ci vediamo il 26.

  6. pilo966 9 settembre 2009 23:18  

    Dimenticanza.
    Coloro che hanno proposto questa gara sono il Poggio e Gabry

    il pilo

  7. Anonimo 10 settembre 2009 09:43  

    io che gareggio per vincere? hihihi..... il mio motto non è partecipare.... ma arrivare!
    soprattutto viva!
    dopo il vertical al rifugio mongioie tutto è possibile!
    lella

  8. fff 10 settembre 2009 11:59  

    visto e considerato che siamo in piena era iper-tecnologica, per velocizzare l'iter della gara, nn si potrebbe porre sulla linea del traguardo un raggio laser che nebulizza istantanemente l'ultimo arrivato senza così ricorre al giudizio insidacabile dei giudici di gara.
    il tutto a giovamente dello spettacolo e della fluidità perchè gli atleti eliminati non avrebbero possibilità di recriminare e di essere quindi di impiccio per il prosieguo della competizione.
    amen

  9. Anonimo 11 settembre 2009 06:57  

    Bella iniziativa, complimenti!
    Salvo imprevisti, dovrei esserci anch'io.
    Valerio.

  10. claudioc 17 settembre 2009 16:34  

    bella iniziativa grande poggio bravo gabry io ci sarò ciao claudio

  11. Anonimo 26 settembre 2009 18:15  

    Grazie per il bel pomeriggio passato assieme a voi. Un grande saluto, Max Montagna

  12. Anonimo 26 settembre 2009 19:15  

    complimenti è stato molto divertente (anche solo guardarvi) e molto coinvolgente!! bravi tutti!!
    lella

  13. Anonimo 27 settembre 2009 06:49  

    Complimenti ancora, è stato molto divertente.
    Le foto scattate da noi sono sul nostro blog:
    athlon-runners.spaces.live.com.
    Valerio